Apri menu Chiudi menu
Le Storie

Non mi capacito di come un intero Paese possa fermarsi completamente per le feste. Tra assenze, rinvii, mancate risposte, errori di notifica, indolenze, intoppi burocratici e impicci di ogni tipo, portare avanti Seconda Chance in queste settimane è stato ancora più faticoso, a tratti deprimente. Per fortuna oggi mi soccorre Renato Rocchi con l’offerta di lavoro per V.
V. ha 49 anni e una figlia di 14, è nato a Trastevere, risiede a Bravetta, è detenuto a Rebibbia Terza Casa e ha il fine pena nel 2025. Nell’edilizia sa fare tutto, mosaici compresi.
Con una Camera di consiglio già fissata per il 9 febbraio V. potrebbe andare in misura alternativa chiudendo una volta per tutte con il carcere. Ecco perché è veramente provvidenziale l’occasione che gli arriva dalla ditta edile Icoref srl dopo i colloqui del 29 dicembre.

Vedi tutti

Contatti Entriamo in contatto

Compila il form con in tuoi dati




    Tutti i campi sono obbligatori

    Selezionando questa casella, acconsento i termini di privacy ai sensi dell'art. 13 del GDPR (Regolamento UE 2016/679)* Leggi
    l'informativa privacy