Apri menu Chiudi menu
Le Storie

Questa famiglia del Laurentino 38 oggi conta felice i giorni per l’arrivo del quartogenito, ma un anno fa stava deflagrando sotto il peso della galera di A. che rinchiuso a Rebibbia oltre a essere un marito e un padre assente (a parte qualche permesso premio) non poteva mandare a casa i soldi per il sostentamento.
Poi è arrivata Icoref srl e tutto è cambiato. Il 19 dicembre 2022 A. ha cominciato a fare il manovale in art. 21 e ora che da una settimana è tornato libero continua a lavorare per loro con lo stesso contratto da operaio edile. Grazie Renato Rocchi, sono quelli come te gli imprenditori che cerchiamo.
Se aderisci a Seconda Chance non lo fai per risparmiare sulle tasse, non lo fai per finire sui giornali e in tv, non lo fai per farti dire bravo da amici, dipendenti e familiari. Lo fai perché trovi giusto, ma direi necessario, dare una mano a chi è in ginocchio quando tu sei nella condizione di aiutarlo a rialzarsi.
Auguri ad A. e ai suoi.

Vedi tutti

Contatti Entriamo in contatto

Compila il form con in tuoi dati




    Tutti i campi sono obbligatori

    Selezionando questa casella, acconsento i termini di privacy ai sensi dell'art. 13 del GDPR (Regolamento UE 2016/679)* Leggi
    l'informativa privacy