Apri menu Chiudi menu
Le Storie

Altri due posti di lavoro a Roma mentre con Seconda Chance in questi giorni facciamo colloqui nelle carceri di tutta Italia: Imperia, Biella, Torino, Cagliari, Grosseto, Massa Marittima, Latina, Vibo Valentia… La carenza di personale ormai è cronica e gli imprenditori smart si rivolgono a noi per mille motivi: perché sono sensibili, generosi, curiosi, perché detestano i pregiudizi, perché vogliono aiutare il progetto, perché provano a risparmiare (che c’è di strano ?)
Stamattina a Rebibbia NC il direttore del Chiodo Fisso (ottimo ristorante sardo alla Balduina, malloreddus, fregole e culurgiones da paura) è venuto a conoscere sei ragazzi e in un’oretta ne ha scelti due. A. è di Ottavia, ha 38 anni, finisce la pena tra un mese, il primo maggio. Andrà a fare il cameriere e potrà finalmente dare una vita dignitosa alla moglie a ai due figli piccoli. G. ha qualche anno in meno, ha avuto una vita molto dura, ai colloqui è stato sempre educato, timido, dolce. Farà il lavapiatti e l’aiuto cucina, non vediamo l’ora di informarlo della novità che gli cambierà le prospettive.
Sono detenuti che hanno pagato, che soffrono, che meritano, che volevamo sistemare da tanto. Stasera siamo veramente grate a Giuseppe Ballone e a Ryan Luca Spiga, due persone speciali che assisteremo anche nella ricerca di manodopera per il loro ristorante di Alghero, la Botteghina. Eja eja eja!!!

Vedi tutti

Contatti Entriamo in contatto

Compila il form con in tuoi dati




    Tutti i campi sono obbligatori

    Selezionando questa casella, acconsento i termini di privacy ai sensi dell'art. 13 del GDPR (Regolamento UE 2016/679)* Leggi
    l'informativa privacy