Apri menu Chiudi menu
Le Storie

+ 4 POSTI DI LAVORO A CAGLIARI (il quarto ragazzo comincia domani per un ritardo di documenti)
Oggi rendiamo omaggio a una categoria speciale, quella degli imprenditori seri, affidabili, che invece di millantare per farsi belli si mettono a pensare, a ponderare, e quando ti promettono una cosa sai che la faranno.
Grazie a Roberto Serafini, che è uno così, abbiamo potuto conoscere Roberto Pau. Entrambi fanno (anche) logistica per Conad Nord Ovest a Tarquinia, e con Joule diversi mesi fa hanno accolto 4 detenuti bravissimi provenienti dal carcere di Civitavecchia.
Poi Roberto Pau ci ha portato a Cagliari per Joule Sardegna, e noi abbiamo portato lui nel carcere di Uta per avviare una supercollaborazione con il direttore Marco Porcu.
Il risultato sono questi ragazzi entusiasti accolti oggi da Simone Capitta, responsabile del magazzino freschi di Monastir, e da Bruno Pagani, socio Joule, consigliere di Joule e coordinatore dei magazzini generi vari della Sardegna.
Peccato che la privacy ci imponga di coprire i volti dei nuovi magazzinieri di Joule. Ma se guardate bene… da quei cuoricini sprizzano felicità e orgoglio.

Vedi tutti

Contatti Entriamo in contatto

Compila il form con in tuoi dati




    Tutti i campi sono obbligatori

    Selezionando questa casella, acconsento i termini di privacy ai sensi dell'art. 13 del GDPR (Regolamento UE 2016/679)* Leggi
    l'informativa privacy