Apri menu Chiudi menu
Le Storie

Dopo 15 mesi di impegno ininterrotto tra Viterbo, Prato e Roma ce l’abbiamo fatta. È praticamente a regime il nostro esaltante progetto MAMMAGIALLA SAILIN’ (parafrasiamo California Dreamin’)
Borsoni sportivi prodotti dai detenuti sarti del carcere Mammagialla di Viterbo con inserti di vele riciclate vengono proposti dalla veleria MilleniumTech di Prato grazie alle collaboratrici di Seconda Chance Allegra Mariotti, Benedetta Maria Miozzi, Beatrice Toti e Costanza Toti, che da luglio 2022 girano tra aziende e circoli sportivi per procurare commesse.
Tre modelli perfetti per un week end fuori città: la Sailbag, la Canadair e la Canadair small, ottima per infilarci il pc. C’è stato un avvio faticoso perché in ambito penitenziario nulla è facile ma piano piano ci siamo assestati e abbiamo trovato il ritmo.
Grazie al direttore del carcere di Viterbo Annamaria Dello Preite, alla capoarea Patrizia Meacci e al capo d’arte Fabrizio Tardito, grazie a Davide Innocenti, Giulia Calzati, Matteo Holm e Andrea Benassai di MilleniumTech, grazie per la fiducia alle aziende (anche alla Guardia di Finanza che azienda non è ma pesa eccome) e grazie soprattutto agli 8 detenuti sarti del Reparto Lavorazioni che tengono da matti a MAMMAGIALLA SAILIN’.

Vedi tutti

Contatti Entriamo in contatto

Compila il form con in tuoi dati




    Tutti i campi sono obbligatori

    Selezionando questa casella, acconsento i termini di privacy ai sensi dell'art. 13 del GDPR (Regolamento UE 2016/679)* Leggi
    l'informativa privacy